Notizie

ULTIME NOTIZIE JAGGAER

Coronavirus, più digitalizzazione nella supply chain delle imprese italiane

Ven, 07/03/2020 | Affaritaliani.it

Digitalizzazione ed innovazione nelle imprese italiane, un processo auspicato ma ancora lontano dagli altri paesi europei.

La pandemia da COVID-19 ha messo sotto stress gran parte delle circa 157 mila piccole e medie aziende, che compongono il 93% del tessuto imprenditoriale italiano. Un trend di crescita negativo, che si era già evidenziato nel 2018 e nel 2019 e che ha determinato per il nostro paese tassi di crescita sempre inferiori al resto di Europa.

 PER SAPERNE DI PIÙ

Procurement post-pandemia, Jaggaer analizza il mercato

Gio, 07/02/2020 | Tech from the Net

Mario Messuri, General Manager Italy e VP South Europe di Jaggaer, ci racconta come la pandemia ha cambiato l’Italia e le ripercussioni sul procurement.

L’economia italiana perderà nel 2020 tra i 5 e i 7 miliardi di euro: questa è la stima di Confindustria in merito alle conseguenze della pandemia in Italia. Tra tutti i settori, uno di quelli più esposti all’interno delle aziende è proprio quello del procurement, in particolare i modelli di approvvigionamento tradizionali che hanno sottostimato i margini di rischio ordinari e straordinari.

 PER SAPERNE DI PIÙ

Una scommessa “smart” per JAGGAER: intervista a Mario Messuri

Mer, 06/24/2020 | ictbusiness.it

La multinazionale, conosciuta per la soluzione Jaggaer One, si rivolge ora alle Pmi con la piattaforma Smart, per la gestione completa del ciclo di acquisto. Secondo Mario Messuri, general manager della filiale italiana, questo potrebbe essere il momento giusto per investire nella digitalizzazione del procurement.

 PER SAPERNE DI PIÙ

Procurement digitale, c’è la soluzione per le Pmi

Ven, 06/19/2020 | 01.Net

Se si eccettua quello scaturito dalla fatturazione elettronica imposta per legge, sono molti i processi che rimangono ancora oggi non digitalizzati in molte aziende e ancora di più nelle Pmi e riguardano prevalentemente il procurement: dalla gestione degli albi fornitori, partendo dallo scouting fino alla qualifica e alla valutazione delle performance, alle richieste di offerta, dalla gestione dei contratti agli ordini da catalogo, passando per la qualità.

 PER SAPERNE DI PIÙ

Unindustria segnala: Analisi di mercato sulla domanda e l’offerta di soluzioni tecnologiche per la gestione integrata del ciclo dell’appalto

Gio, 06/11/2020 | UNINDUSTRIA

Vi segnaliamo un’interessante sintesi dei risultati della ricerca “Analisi di mercato sulla domanda e l’offerta di soluzioni tecnologiche per la gestione integrata del ciclo dell’appalto”, che troverete in allegato, realizzata da PROMO PA Fondazione in collaborazione con JAGGAER.

Lo studio approfondisce le caratteristiche del mercato delle soluzioni tecnologiche al fine di supportare i responsabili dell’area contratti nella gestione di tutte le fasi di un processo di un acquisto altamente specialistico, qual è quello delle piattaforme di procurement.

I risultati sono stati altresì ripresi dall’ANAC nella recente Delibera sulla digitalizzazione,PER SAPERNE DI PIÙ

Una nuova ripresa è possibile? Si, grazie alla digitalizzazione degli appalti

Mer, 06/10/2020 | Lavori Pubblici

PER SAPERNE DI PIÙ

Bankitalia: sono gli appalti digitali la chiave per il rilancio

Mer, 06/03/2020 | EconomyMag

È del direttore del Servizio Immobili e appalti di Banca d'Italia, Luigi Donato, il documento inviato all’Autorità̀ nazionale anticorruzione che invita a dare la priorità all'innovazione del sistema . Il commento di Mario Messuri, General Manager di Jaggaer Italia e VP South Europe, azienda leader dell’e-procurement
PER SAPERNE DI PIÙ

Pensare gli acquisti in digitale: la riscossa delle PMI

Mar, 05/19/2020 | Il Giornale delle PMI

La pandemia che ha investito il mondo intero ha avuto grossissime ripercussioni sul tessuto produttivo italiano composto da piccole e medie imprese. Ma se da una parte i danni prodotti sono ingenti e allarmanti in tutti i settori, dall’altra – come spesso capita nelle situazioni di crisi – il Covid ha messo a fuoco il ruolo sempre più centrale del “digitale”, per garantire la business continuity del ciclo di approvvigionamento, produzione e vendita, cardine del sistema economico.

 PER SAPERNE DI PIÙ

Come scegliere piattaforme di e-procurement sicure, per trasformare gli appalti pubblici in leva di ripresa?

Ven, 05/08/2020 | Lavori Pubblici

È stata svolta negli scorsi mesi l’indagine condotta da Promo PA Fondazione in collaborazione con JAGGAER, che ha approfondito il tema dell’approccio delle amministrazioni pubbliche italiane alle tecnologie di eProcurement, analizzando evidenze della domanda e dell’offerta.

La recente pandemia ha chiarito quanto la tecnologia sia sempre più il vero fattore abilitante della PA per garantire la continuità di operatività: non a caso il Decreto Cura Italia ha scelto di agevolare l’accesso ai servizi digitali entro la fine dell’anno come leva di ripresa e di sviluppo delle regioni italiane. Ma l’indagine dimostra come sia ancora lunga la strada da compiere.

Per comprendere meglio i risultati della ricerca, abbiamo posto alcune domande ad Annalisa Giachi responsabile ricerche Promo PA Fondazione ed a Mario Messuri, General Director Italy e VP South Europe di JAGGAER.

 PER SAPERNE DI PIÙ

Piattaforme interoperabili, flessibili e sicure per la business continuity del procurement

Gio, 05/07/2020 | Data Manager Online

La trasformazione digitale deve portare all’apertura dei sistemi aziendali verso l’esterno, per agevolare lo scambio dei dati mantenendo al tempo stesso flessibilità e sicurezza. Per farlo, serve competenza e affidabilità

Sistemi aperti, intelligenti, in grado di semplificare l’operatività delle aziende, migliorandone l’efficienza e riducendone i costi e le possibilità di errore. La visione di Jaggaer, azienda specializzata in software per la gestione del processo di acquisto, è semplice e potente, come ci spiega Mario Messuri, GM Jaggaer Italy e VP South Europe. Che a proposito di digital transformation e business continuity afferma «Questo periodo emergenziale ha evidenziato come la business continuity sia una condizione irrinunciabile per le aziende, che devono attrezzarsi per operarla anche in situazioni inaspettate, improvvise e, ovviamente, critiche».PER SAPERNE DI PIÙ

Il futuro del digital procurement tra innovazione, interoperabilità e interattività

Mar, 05/05/2020 | The Procurement Magazine

Intervista a Mario Messuri, General Manager di Jaggaer Italia e VP South Europe

Quale sarà il futuro del procurement? Le aziende sono pronte per la digital trasformation? Abbiamo intervistato Mario Messuri, General manager di Jaggaer Italia, che ci ha fornito il suo punto di vista sulla questione e ci ha raccontato il nuovo paradigma del digital procurement secondo Jaggaer.PER SAPERNE DI PIÙ

I bandi di eProcurement mancano i requisiti. I risultati dell'indagine PromoPa

Mar, 04/28/2020 | Sole 24 Ore – Enti Locali e PA, 28 Aprile 2020

Le piattaforme di e-procurement sono un fattore abilitante per assicurare l'operatività e l'efficienza dei processi digitali dell'ufficio acquisti in una fase di emergenza come quella che stiamo vivendo e per ripartire tempestivamente nella Fase 2. Il settore richiede però investimenti rilevanti da parte degli operatori economici, per far fronte alla continua innovazione normativa e mantenere alti gli standard di sicurezza delle piattaforme: basti pensare che gli investimenti nella cosiddetta encryption, cioè le tecnologie che proteggono i dati critici della stazione appaltante per garantire la riservatezza e l'autenticità nelle transazioni, sono dell'ordine di centinaia di migliaia di euro e simili sono le cifre annuali che servono per mantenere le certificazioni di qualità in grado di coprire tutti gli ambiti di rischio (es. Business Continuity, Disaster Recovery, Privacy).PER SAPERNE DI PIÙ