TERMINI E CONDIZIONI RELATIVI ALLE APPLICAZIONI E AI SERVIZI PER L’ATTIVAZIONE DEI FORNITORI V3.31.17

AMMINISTRAZIONE E ABILITAZIONE DI CATALOGHI DISPONIBILI (HOSTED) E FUORI SITO (PUNCHOUT)

Gestione delle licenze dei contenuti. Salvo che altrimenti esplicitamente concordato in un documento di ordinazione, il Cliente può scegliere se l’Applicazione di JAGGAER debba ospitare o collegarsi direttamente ai cataloghi dei Fornitori. Una volta che JAGGAER abilita un Fornitore come ospitato o fuori sito, ogni tale abilitazione viene conteggiata come uno dei Fornitori tra il totale assegnato con i file dei prezzi per il pacchetto Fornitore in licenza. Un catalogo disponibile (hosted) non può essere scambiato con un catalogo fuori sito (punch out), né viceversa, a meno che non venga utilizzata un’ulteriore licenza Fornitore.

Abilitazione dei cataloghi disponibili (hosted). I fornitori devono inviare i relativi dati a JAGGAER tramite CMT o un altro formato elettronico accettato da JAGGAER. Gli aggiornamenti ai dati del Fornitore vanno effettuati dai fornitori tramite il relativo portale JAGGAER (“Portale fornitore”). JAGGAER e i fornitori effettuano tali aggiornamenti solo previa approvazione da parte del Cliente e non appena ragionevolmente possibile commercialmente dopo il ricevimento degli stessi, sempre che siano stati presentati nel formato corretto.

Abilitazione dei cataloghi fuori sito (punchout). I fornitori devono attenersi al protocollo standard per cataloghi fuori sito (punchout) cXML reperibile sul sito: http://www.cxml.org che può essere aggiornato periodicamente. I fornitori sono responsabili delle funzionalità offerte sul proprio sito di “punch out”, nonché delle versioni dei browser Internet supportati e del relativo livello di sicurezza richiesto dal Cliente per l’accesso al catalogo fuori sito.

ULTERIORE INTEGRAZIONE CXML

Integrazione della consegna ordine. JAGGAER offre la possibilità di utilizzare trasmissioni via cXML, fax, EDIINT X12 ed e-mail per la consegna degli ordini: il metodo di consegna sarà a discrezione del Fornitore. Nel caso in cui il Fornitore non indichi un metodo di consegna specifico, tale metodo di consegna sarà a discrezione di JAGGAER. Per la consegna degli ordini tramite cXML o EDIINT, i fornitori devono attenersi al protocollo standard per le richieste di conferma cXML, reperibile sul sito: http://www.cxml.org oppure ai protocolli standard EDIINT X12. Entrambi i protocolli possono essere aggiornati periodicamente.

Integrazione dello stato ordine. JAGGAER ha la possibilità di accettare le conferme degli ordini elettronici dai fornitori. I fornitori devono attenersi al protocollo standard per le conferme degli ordini cXML reperibile sul sito: http://www.cxml.org oppure ai protocolli standard EDIINT X12. Entrambi i protocolli possono essere aggiornati periodicamente. Le conferme possono contenere una stima della data di spedizione, dei costi di spedizione/movimentazione e delle imposte, come indicati dal Fornitore.

FATTURAZIONE ELETTRONICA

L’Applicazione di JAGGAER ha la possibilità di accettare le fatture elettroniche dai fornitori. I fornitori devono attenersi al protocollo standard per la fatturazione cXML reperibile sul sito: http://www.cxml.org oppure ai protocolli standard EDIINT X12. Entrambi i protocolli possono essere aggiornati periodicamente. La fatturazione elettronica è possibile anche per mezzo del passaggio da ordine di acquisto a fattura e/o della funzionalità di carico in blocco nel portale dei fornitori. Il contenuto delle fatture (ad es., termini di pagamento, spese di spedizione/movimentazione, imposte) dipende dalle capacità del sistema del fornitore. Eventuali incongruenze tra le fatture (ad es., fatture mancanti, voci non fatturate, differenze di prezzo) saranno risolte tra il Cliente e il Fornitore.

RESPONSABILITÀ

JAGGAER è responsabile (i) della gestione del progetto di attivazione dei Fornitori del Cliente e (ii) della fornitura delle configurazioni tecniche che consentono ai Clienti di effettuare acquisti dai propri Fornitori per mezzo delle Applicazioni di JAGGAER. Il Cliente è responsabile (i) della finalizzazione di tutti i prezzi e degli altri termini e condizioni tra il Cliente e il Fornitore relativi ai prodotti e/o servizi acquistati dal Cliente presso il Fornitore, (ii) della fornitura a JAGGAER di tutte le informazioni di contatto del Fornitore affinché JAGGAER possa adempiere alle proprie responsabilità, (iii) della facilitazione della partecipazione dei Fornitori del Cliente al processo di attivazione e (iv) della verifica delle configurazioni tecniche fornite da JAGGAER per garantire che un Fornitore sia stato attivato con esito positivo.

TEMPISTICA DELLE ATTIVAZIONI

Tutte le attivazioni dei fornitori saranno programmate in un periodo concordato da entrambe le parti. Per quanto concerne le attivazioni di più fornitori, il Cliente e JAGGAER concorderanno di comune accordo i tempi di integrazione di più fornitori per il Cliente.