METODOLOGIA DI IMPLEMENTAZIONE JAGGAER – BASE PER IL SUCCESSO

La metodologia di implementazione JAGGAER fondata su una forte direzione di progetto e l’esperienza di centinaia di implementazioni di successo, costituisce la base della soluzione JAEGGER per la vostra organizzazione.

&Nbsp;

PASSA A UNA SEZIONE

APPROCCIO AL PROGETTO

Il team Servizi professionali di JAGGAER sa bene che non è solo una questione di software. Usando un approccio collaborativo e una metodologia comprovata, i nostri clienti ricevono il massimo ritorno per l’investimento (ROI), riducono il rischio e raggiungono l’accettazione da parte dell’utente finale e la soddisfazione complessiva.

I principi della metodologia di JAGGAER comprendono:

  • Un ambiente di progetto collaborativo e trasparente.
  • Un approccio all’implementazione basato sull’evento progettato per ridurre al minimo i disturbi alle attività giornaliere.
  • Alto profilo di gestione del progetto per tutto il ciclo vitale di ogni implementazione.
  • Programmi formativi comprovati e accelerati che usano un modello di apprendimento misto e stratificato e un approccio che fornisce il livello corretto di servizi di formazione al momento giusto.
  • Un’ attenzione alla implementazione su misura per le necessità del cliente; l’uso di gente vera, mostrare veri scenari e usare dati reali, consente di capire la rilevanza per il loro ambiente e i propri processi.
Torna all’inizio
 

PROCESSO DI IMPLEMENTAZIONE

La metodologia di JAGGAER è basata sulla collaborazione con il cliente e sulla direzione del team lungo un processo di soluzione ben definito, messo in opera dalla squadra Global Professional Service di JAGGAER che per tali progetti usa una procedura a fasi.

JAGGAER Implementation Process

Torna all’inizio
 

PIANIFICAZIONE

La fase di Pianificazione comprende Avvio progetto, Pianificazione progetto, Direzione progetto e consenso del team, Orientamento sul prodotto e una raccolta iniziale dei requisiti.

DESCRIZIONEATTIVITÀ
Avvio progettoLa fase di avvio del progetto pone le fondamenta per l’intero progetto. Durante la fase di avvio progetto, il cliente e JAGGAER rivedono gli obiettivi del progetto, valutano la messa a punto, determinano la direzione e il team del progetto e gli danno inizio.

La parte più importante dell’avvio del progetto è la conferma degli obiettivi e delle strategie imprenditoriali del cliente. Tali priorità rappresentano le metriche in base a cui potranno essere giudicate le successive decisioni prese durante il processo. L’oggetto dell’avvio del progetto è assicurare che tutti i membri del team comprendano e facciano proprie tali priorità.

Come parte del piano di comunicazione del progetto complessivo, JAGGAER stabilisce un unico punto di contatto per il team del cliente per facilitare la coordinazione delle attività e dei piani. La metodologia JAEGGER include un piano di comunicazione formale e processi di accettazione e di controllo dei cambiamenti, che sono presi in esame nell’incontro di avvio con tutti i partecipanti.

Pianificazione progettoIl cliente e il team di JAGGAER devono allinearsi sugli obiettivi, traguardi, tempistica e ambito del progetto durante questa fase.

Durante la fase di pianificazione del progetto, il cliente e JAGGAER esaminano i business driver del progetto e la strategia prevista per raggiungerli. Vengono anche avviate discussioni sulle misure del successo del progetto, i suoi rischi, i processi aziendali in e fuori ambito, la strategia di gestione del cambiamento e la strategia di deployment.

JAGGAER collabora con il cliente per definire un piano iniziale del progetto e verificare che il team abbia ben compreso le procedure operative standard del progetto sulla base dell’ambito definito nell’Allegato Tecnico (ad es. criteri di accettazione, processo di controllo del cambiamento).

Direzione del progetto e consenso del teamQuesto passo permette ai membri del team di raggiungere il consenso sugli obiettivi del progetto, le potenzialità della soluzione e la metodologia da applicare per garantire il successo del progetto.

Durante la fase di consenso del team, il progetto viene ufficialmente avviato includendo il team base di JAEGGER, il team base del cliente, gli sponsor del progetto del cliente e tutti gli interessati del cliente. L’obiettivo di questo evento è comunicare a tutto il team quanto segue:

  • Gli obiettivi e la strategia aziendale
  • Definizione dei ruoli e responsabilità del team
  • Tempistica essenziale del progetto e momenti in cui i ruoli saranno necessari durante il progetto
  • Le metriche da usare per valutare il successo complessivo del progetto
  • L’ambito complessivo del progetto

La comunicazione a tutti i membri del team del progetto, nella fase iniziale e per tutto il progetto, è essenziale per ottenere il consenso e l’accordo del team.

Orientamento prodottoFormazione condotta da un istruttore per fornire una conoscenza di base del prodotto al team principale prima di iniziare la configurazione. Ciò dà inizio a un approccio formativo stratificato, molto efficace per trasferire le conoscenze.

 

Torna all’inizio

CONFIGURAZIONE

La fase di Configurazione comprende le attività diretta a configurare e perfezionare la soluzione. Comprende workshop, sessioni di lavoro tecnico e funzionale e Focus Group.

ATTIVITÀDESCRIZIONE
Sessioni di lavoroI membri del gruppo base del progetto collaborano in un workshop per sviluppare una soluzione prototipo pienamente integrata.

Il cliente e JAGGAER iniziano le attività preliminari per validare i requisiti e stabilire una connettività base tra i vari sistemi come parte del workshop. Il workshop è una presentazione della soluzione per il gruppo base del progetto e un mezzo per raccogliere ulteriori requisiti. Al termine del workshop, i membri del gruppo di lavoro continuano a sviluppare insieme la soluzione con delle sessioni di lavoro tecniche e funzionali.

Focus Group e dimostrazione End to EndJAGGAER usa i focus group per presentare l’applicazione agli utenti reali e ricevere il loro feedback. Durante il Focus Group, il consulente JAGGAER o, in molti casi, il cliente, presenta a suddetti utenti degli scenari imprenditoriali specifici del cliente e li sfida a immaginare di usare la soluzione nell’attività quotidiana.

JAGGAER Implementation Process

Dato che una nuova applicazione presenta nuovi processi, con questo focus group agli utenti vengono presentati dei processi per svolgere i propri compiti giornalieri. Dimostrando tali scenari, possiamo convalidare se tali processi avranno successo con la vostra organizzazione.

Training iterativoPer tutto il processo di implementazione, la formazione informale sul prodotto sarà parte integrante del progetto. Una chiara comprensione delle funzionalità e opzioni disponibili è fondamentale. Il training iterativo è specifico per il cliente e si concentra sia su best practice che sulla conoscenza dell’applicazione. È dimostrato che fornire queste informazioni in quantità gestibili è un metodo di successo per formare gli utenti primari di sistemi, i quali, a loro volta, diventano la comunità che supporta e dà corpo al sistema.

 

Torna all’inizio

CONVALIDA

Ci sono quattro componenti principali della fase di Convalida, compreso Preparazione soluzione, Pianificazione test sviluppo integrazione, e Test convalida soluzione.

ATTIVITÀDESCRIZIONE
Preparazione della soluzioneJAGGAER e il cliente finalizzano la soluzione configurata e le integrazioni attive all’interno dell’ambiente di test. JAGGAER e il cliente caricano anche tutti i dati, come utenti, incaricati dell’approvazione del flusso, fornitori, informazioni contabilità, indirizzi e campi personalizzati.
Pianificazione TestIl test è un aspetto importante del progetto. Il processo di pianificazione del test ha inizio nelle prime fasi del progetto e viene finalizzato a questo punto.

Il test è una parte fondamentale di ogni implementazione di successo. JAGGAER presenta al cliente un piano test campione da espandere in un piano dettagliato che rifletta tutti gli scenari del cliente. Un piano tipico comprende i partecipanti, l’approccio al test, la tempistica per il completamento degli scenari e i ruoli e le responsabilità di tutti i membri del team coinvolti.

Test di convalida della soluzioneIl team del progetto esegue un test integrato sulla soluzione per convalidare il progetto usando veri scenari imprenditoriali.

Il test di convalida delle soluzioni è un periodo esteso di tempo che inizia immediatamente dopo il focus group. Questo periodo permette al cliente di aver tempo sufficiente per convalidare tutti gli scenari e apportare le modifiche necessarie. Di seguito presentiamo alcune attività basilari eseguite durante questa fase:

  • Convalida dei componenti dell’integrazione, delle configurazioni e degli scenari imprenditoriali
  • Esecuzione di scenari imprenditoriali sulla base del test plan
  • Svolgimento di incontri regolari per assicurare che il test degli scenari segua il piano e esaminare i problemi o le domande che sorgono
  • Aggiornamento della soluzione in base ai risultati del test
  • Aggiornamento dei documenti di formazione in modo da rispecchiare i processi che usano la soluzione

 

Torna all’inizio

GO-LIVE

Ci sono due fasi principali della fase Go-Live, Controllo produzione (UAT) e Attivazione produzione e Test dal vivo.

ATTIVITÀDESCRIZIONE
Controllo di produzione e attivazioneDopo il completamento del test di convalida della soluzione e del test di accettazione dell’utente, JAGAER collabora con il cliente per mettere in produzione la soluzione. Tipicamente questo comporta la migrazione delle opzioni di configurazione desiderate nell’ambiente di produzione e la conferma delle integrazioni. I test sopra indicati rappresentano la fase finale del progetto. È importante comunicare il lancio della soluzione a tutti i gruppi e individui influenzati dal progetto.
Test dal vivo controllatoA seconda della soluzione che viene lanciata, il test dal vivo controllato può comprendere inviare ordini dal vivo, tenere un’attività di acquisizione, completare le negoziazioni e il workflow del contratto, ecc.

Il test dal vivo è un evento controllato il cui successo viene monitorato. Dopo che questo è convalidato la soluzione è pronta per il lancio.

Supporto post produzioneI servizi successivi al lancio comprendono un periodo di supporto post produzione e servizi di formazione addizionali, secondo la dimensione dell’impegno.

Quando la soluzione è in produzione, l’attenzione del cliente passa alle attività di deployment e lancio per gli utenti.

Transizione al SupportoIl team di progetto di JAGGAER facilita il passaggio formale al team di Supporto clienti, che fornisce assistenza e supporto costante. Dopo il lancio della soluzione, il cliente assegna risorse su base continuata per supportare e mantenere efficiente la soluzione.

 

Torna all’inizio

ASSISTENZA ESTESA

JAGGAER offre anche un servizio di Assistenza prolungata con un rappresentante di JAEGGER dedicato, che aiuta l’amministratore del sistema del cliente durante il periodo di produzione iniziale. I clienti con questo servizio compreso nell’Allegato Tecnico possono usare i seguenti servizi durante il periodo di Assistenza prolungata.

ATTIVITÀDESCRIZIONE
Formazione e Best Practices
  • Formazione personale sulla gestione della soluzione
  • Domande sulle potenzialità del prodotto
  • Best practices e coaching sulla gestione della soluzione
Cambiamenti e modifiche alla configurazione
  • Esaminare i risultati e possibili cambiamenti alla configurazione
  • Aggiornamenti alla configurazione della soluzione
  • Configurazione del workflow
  • Modifiche al formato del documento Fornitore e Integrazione
Supporto applicativo e integrazione
  • Ricerca, soluzione dei guasti e riparazione di problemi all’applicazione dipendenti dalla configurazione del cliente (ad es. workflow, configurazione documenti, moduli, norma di abbinamento AP, ecc.)
  • Esame problemi dell’applicazione
Supporto al deploy
  • Assistenza con aggiornamenti alla configurazione e amministrazione del sistema per continuare a usare la soluzione

 

Torna all’inizio